Qualche cenno sull'argomento:

MY NAME IS EMILY

Regia: Simon Fitzmaurice

Anno: 2015

Cast: Evanna Lynch, George Webster, Michael Smiley

Nazione: Irlanda

Dopo la morte della madre e l’internamento del padre in una clinica psichiatrica, Emily viene affidata a una famiglia adottiva e inizia a frequentare una nuova scuola dove fatica a integrarsi. Quando nel giorno del suo sedicesimo compleanno non riceve l’annuale biglietto d’auguri da parte del padre, un eccentrico autore di best-seller a cui lei è molto legata, Emily intuisce che qualcosa non va. La ragazza decide allora di risolvere da sé la questione e, chiedendo aiuto ad Arden, l’unica persona che le abbia offerto la propria amicizia e dimostrato interesse nella nuova scuola, decide di partire per liberare il padre dalla clinica in cui è ricoverato. I due giovani iniziano così un viaggio attraverso l’Irlanda del Nord che li porterà a conoscersi, ad aprirsi all’ignoto e a fidarsi l’uno dell’altro.

Il film, opera d’esordio di Simon Fitzmaurice, vede il ritorno sul grande schermo dell’attrice irlandese Evanna Lynch, già nota al pubblico per aver interpretato il ruolo della stravagante Luna Lovegood negli ultimi quattro episodi della saga di Harry Potter. Premiato al Festival di Galway e segnalato da vari festival europei (in Italia ha avuto un’anteprima – con premio – a Giffoni) My Name Is Emily si segnala per il tocco delicato e per la non banale attenzione al mondo  adolescenziale, ai rapporto tra genitori e figli, alla sensibilità dei rapporti d’amicizia e ai sentimenti dei giovani.
In tal senso il film si consiglia non solo per l’essai, ma anche per un per un pubblico attento alle dinamiche giovanili e quindi alle comunità scolastiche. Parlato in originale in un inglese di accattivante dizione viene agli esercenti proposto oltre che nella versione doppiata anche in quella originale sia con sottotitoli italiani sia in originale con sottotitoli inglesi.

Trailer e video

Foto gallery

Titolo originale: My Name Is Emily
Nazione: Irlanda
Anno: 2015
Durata: 100′
Genere: Drammatico
Al cinema dal: 1 novembre 2017
Regia: Simon Fitzmaurice
Sceneggiatura: Simon Fitzmaurice
Fotografia: Seamus Deasy
Musiche: Stephen McKeon
Montaggio: Emer Reynolds
Attori: Evanna Lynch, George Webster, Michael Smiley
Produzione: Lesley McKimm, Kathryn Kennedy

FESTIVAL
Galway Film Fleadh (Irlanda), Toronto International Film Festival (Canada), Cine-World Film Festival (Stati Uniti), Mostly British Film Festival (Stati Uniti), Titanic International Filmpresence Festival (Ungheria), Edinburgh International Film Festival (Regno Unito), Schlingel Film Festival (Germania), Seoul International Youth Film Festival (Corea del Sud), Sydney Film Festival (Australia) Giffoni Film Festival (Italia)

PREMI
Best Cinematography in an Irish Feature – Galway Film Fleadh
Bingham Ray New Talent Award – Galway Film Fleadh
Discovery Award – Dublin International Film Festival
Achievement Award – Newport Beach Film Festival
Jury Prize – Victoria TX Indie Film Fest
Gryphon Award per la sezione Generator +16 (secondo posto) – Giffoni Film Festival

“Evanna Lynch splende in questo straordinario road movie”
Hollywood Reporter

“Un teen movie per cui vale la pena il viaggio”
The Irish Time

“Con uno stile ellittico e sognante, il film ricorre a una voce over poetica che ricorda I giorni del cielo di Terrence Malick o Il cielo sopra Berlino di Wim Wenders”
Variety

“Grazie all’intenso calore delle interpretazioni, il film finisce per conquistarti con il suo incanto”
Film Ireland